Week-end

11 Set

FRIULI VENEZIA GIULIA TERRA DI TESORI DA SCOPRIRE

2 GG - Dal 11 Settembre fino al 12 Settembre 2021

MEZZO:

Disponibilità: 15

Descrizione del viaggio

Con questo week-end speciale , dedicato a "esperienze" in Friuli, vi portiamo alla scoperta di un intero territorio che conserva tesori pressochè sconosciuti, che è rimasto integro nelle sue tradizioni e autentico nelle persone. In questi borghi, fra i più belli d'Italia, non ancora toccati dal turismo di massa, scorgeremo  ovunque l'influenza della lunga dominazione veneziana e resti di origini ancora più antiche.
Scommettiamo che vi stupiremo? Anzi...che il Friuli vi stupirà!


Partiremo da Rimini alle ore 4.45, da Valle del Rubicone alle 5.00, da Cesena Piazzale dell'Accoglienza alle 5.15.
Arrivo al paesino di Spilimbergo alle ore 9.45 ca. Situata sulla sponda del fiume Tagliamento, Spilimbergo è una fra le più belle e interessanti città d'arte del Friuli Venezia Giulia, Il suo centro antico conserva un impianto medioevale che si sviluppa attorno al suo Castello. Anche il Rinascimento segna un epoca di splendore della città che è inoltre sede della prestigiosa Scuola Mosaicisti del Friuli.
Pranzo in ristorante a Spilimbergo
Ore 14.15 ci dirigeremo in una delle cittadine più famose del Friuli per conoscere ed eventualmente poter acquistare una delle eccellenze gastonomiche non solo regionali ma italiane! Un prosciutto dal sapore inimitabile, frutto di una tradizione millenaria e di un microclima unico. Adagiato su una collina, San Daniele è il centro principale del Friuli Collinare: da qui si gode di panorami infiniti su dolci distese di colline. La cittadina è considerata una delle perle del Friuli Venezia Giulia, conosciuta a livello internazionale anche per la produzione della trota affumicata. Anche a livello culturale San Daniele non delude, infatti ospita una delle più prestigiose biblioteche d'Italia: la Biblioteca Guarneriana, che conserva preziosi codici miniati oltre al Duomo settecentesco agli affreschi dell'ex Chiesa di Sant'Antonio Abate con il più bel ciclo rinascimentale della regione, tanto da far guadagnare a San Daniele l'appellativo di "piccola Siena del Friuli".
Cena e pernottamento in hotel

Domenica 19/9
Prima colazione e trasferimento ad Udine per la visita della città. Udine è una cittadina con piazze dal fascino veneziano e antichi palazzi: da piazza Libertà, definita "la più bella piazza veneziana sulla terraferma" con la loggia del Lionello e la torre dell'orologio, a piazza Matteotti (o delle Erbe), che, tutta contornata da portici, sembra un salotto a cielo aperto, a via del Mercato Vecchio con la cappella Barocca del Monte di Pietà. Sul colle della città sorge il castello da cui si intravedono i tetti della città, le montagne che la circondano e, verso sud, il mare Adriatico.Udine nel Settecento fu la città di Giambattista Tiepolo che qui raggiunse la sua maturità artistica con le sue opere conservate all'interno del Palazzo Arcivescovile
Pranzo in hotel/ristorante, quindi visita della nostra meta finale. Abbiamo riservato per voi una vera "chicca", il paesino di Sacile È il comune più occidentale della regione Friuli Venezia Giulia, viene definito "Giardino della Serenissima" per le sue atmosfere veneziane e le architetture che convivono armoniosamente dove gli eleganti palazzi, spesso in stile lagunare, si specchiano nelle azzurre acque del fiume. Attraversata dalle verdi acque del fiume Livenza, vi sorprenderà con splendidi palazzi cinquecenteschi, con case che presentano motivi ornamentali del Rinascimento o in stile Barocco, che contribuiscono a rendere Sacile una deliziosa cittadina in cui perdersi, attraversando ponticelli e viuzze per scoprire suggestivi scorci da incorniciare. Prenotato per noi Palazzo Ragazzoni, splendido palazzo cinquecentesco, è il simbolo di Sacile e del suo legame con la Serenissima Repubblica e l’edificio che meglio rappresenta i fasti del ‘500. Chiamato anche “il luogo delle delizie” per l’abbondanza ed i lussi, è stato punto di riferimento per Sovrani, Papi ed Imperatori dell’epoca.  Al termine della visita rientro ai rispettivi luoghi di partenza.

Prezzo a partire da: € 220.00

DETTAGLIO QUOTE:

QUOTA DI PARTECIPAZIONE IN DOPPIA € 220
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 10


ISCRIZIONI TASSATIVE ENTRO 13 AGOSTO 
ACCONTO €100
SALDO ENTRO 18 AGOSTO

LA QUOTA COMPRENDE:

Bus GT in regola con tutti i protocolli anti-Covid19
Visita guidata di Spilimbergo
Pranzo in trattoria a Spilimbergo
Visita guidata di San Daniele
Visita ad un Prosciuttificio
Sistemazione presso ottimo hotel 3* 
Trattamento di Pensione completa con 1/4 vino 1/2 acqua ai pasti
Visita guidata di Udine
Visita guidata di Sacile
Auricolari ove obbligatori
Assicurazione medica in viaggio europe-Assistance
Accompagnatore Agenzia Myricae

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Mance, ingressi, eventuale tassa di soggiorno, assicurazione facoltativa contro le penali di annullamento (da € 20,20 a 27,60 in base all'età dell'assicurato), Tutto quanto non espressamente menzionato alla voce "La quota comprende"

Note:



Stampa pagina